L'anestesia osteocentrale  
Iniettando il prodotto anestetico al centro dell’osso spugnoso, quest’anestesia offre un’efficacia di gran lunga superiore a quella di qualsiasi altra tecnica. La quantità iniettata determina il numero di denti anestetizzati, la durata e la potenza dell’anestesia.

QuickSleeper S4 rende questa tecnica è estremamente semplice con vantaggi che possono essere osservati immediatamente da paziente e medico.


La possibilità di anestetizzare in prossimità dell'apice senza alcuna difficoltà porta notevoli vantaggi:

nei denti molari l’anestesia ha effetto immediato, senza insuccessi e senza intorpidimento.
Non è più necessario effettuare l'anestesia pulpitare, dolorosa e complicata, che viene sostituita dalla più semplice osteocentrale.
Il paziente si renderà conto che l’anestesia è completamente indolore e senza intorpidimento .
Il medico lavora senza lo stress dell'insuccesso dell'anestesia, senza preoccupazione, senza sforzo muscolare, senza torsione o iniezione con perdita d’ago.
Con una semplice iniezione vengono anestetizzati i denti gen-giu.